App per eventi, ecco come garantire sicurezza al tuo evento fisico

App per eventi, ecco come garantire sicurezza al tuo evento fisico

App per eventi
Se stai apprezzando il contenuto fallo sapere anche ai tuoi amici

La tecnologia mobile giocherà sicuramente un ruolo fondamentale nel nostro tanto desiderato ritorno agli eventi in presenza e le app contribuiranno a garantire un ambiente sicuro e protetto.

Le app per eventi costituiscono una valida soluzione per agevolare l’organizzazione di un evento in presenza Covid-safe: infatti, disporre di una tecnologia che può essere utilizzata da tutti in un evento fisico ha molti vantaggi in quanto facilita la gestione di diversi elementi quali i certificati di prova covid, i passaporti dei vaccini, le distanze sociali e la ricerca dei contatti.

Tuttavia, se da un lato l’adozione dell’app può aiutare a mantenere gli eventi al sicuro, dall’altro solleva questioni di privacy e sicurezza dei dati che è importante affrontare.

LA SFIDA PER L’ADOZIONE DI APP PER EVENTI

I tassi di adozione delle app per eventi sono costantemente una sfida per i professionisti degli eventi e per le aziende tecnologiche.

Se un evento potesse avere un tasso di adozione di app per eventi del 100%, ciò aprirebbe opportunità non solo per utilizzare la tecnologia per mantenere tutti al sicuro, ma anche per connettersi tra i partecipanti e offrire visibilità agli sponsor.

L’ADOZIONE DI APP PER EVENTI ANDREBBE IMPOSTA?

Bisogna considerare attentamente il GDPR e altre normative sulla protezione dei dati prima di rendere questa una condizione per la partecipazione dei partecipanti.

La preferenza è sempre per l’accettazione rispetto all’applicazione. “Il modo in cui spieghi e comunichi questo requisito, e le sue ragioni, prima che avvenga la registrazione e nel periodo che precede l’evento, sarebbe la chiave per la sua accettazione e adozione da parte dei partecipanti. L’applicazione sarebbe difficile, quindi l’accettazione è la strada migliore “, afferma Rob Harrison, direttore di Congrex Americas.

APP PER EVENTI E TECNOLOGIA COVID-SAFE

Nonostante i dubbi sulla privacy e la sicurezza dei dati, vi sono ottime ragioni per adottare un’app per eventi le cui funzionalità possono semplificare le regole e i regolamenti aggiuntivi coinvolti nei prossimi eventi in presenza.

Un’opzione che può rivelarsi molto utile è il monitoraggio del numero di persone in un dato spazio tramite Wi-Fi e scansione Bluetooth. Vi è anche un grande potenziale per un sistema di prenotazione basato su app per eventi che fornisce rapporti sulla disponibilità istantanea per fasce orarie per zone espositive (dove le aree sono prenotate in anticipo), appuntamenti per espositori o spazi di incontro sicuri.

Le caratteristiche da considerare possono includere:

  • Prenotazione fasce orarie nelle aree espositive
  • Appuntamento per la prenotazione con espositori specifici
  • Prenotazione di spazi per riunioni sicuri
  • Monitoraggio dell’ingresso e dell’uscita dei partecipanti
  • Segnalare con discrezione eventuali condizioni non sicure
  • Inserimento di messaggi a gruppi specifici di partecipanti (in base al comportamento).

In conclusione, le app per eventi, come LetzFair, possono aiutarci in modo univoco ad affrontare alcune delle prevedibili limitazioni per la salute e la sicurezza degli eventi in presenza. In definitiva, se sono una componente essenziale dell’esperienza dell’evento, la maggior parte dei partecipanti le utilizzerà per gestire le proprie esperienze in loco in modo sicuro.


Altri articoli interessanti:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *