Esperienza personalizzata

Personalizzare l’esperienza dei partecipanti grazie alla tecnologia: eccone i vantaggi

È domenica, e vuoi approfittare del fatto che non lavori per andare ad acquistare un paio di scarpe nuove. Decidi così di fare una passeggiata nella via principale della tua città alla ricerca del paio di scarpe di cui hai bisogno.

Purtroppo però, nessuno dei negozi nei quali sei entrato offriva il prodotto che tu stavi cercando e così torni a casa con l’amaro in bocca e  ti penti di aver sprecato la tua domenica in quel modo. 

Le sensazioni che proveresti vivendo questa situazione sono le stesse che potrebbero provare i partecipanti ad un evento che non riescono a interagire o addirittura a trovare gli espositori più affini ai loro gusti o alle loro esigenze. 

Esiste però un modo per evitare tutto questo. Consiste nell’utilizzare la tecnologia e, più in particolare, l’intelligenza artificiale per personalizzare l’esperienza dei partecipanti e fare in modo che ricordino con piacere l’evento al quale hanno partecipato.

Il matchmaking come strumento per personalizzare l’esperienza dei partecipanti

Come dicevamo in precedenza, grazie all’intelligenza artificiale e all’analisi dei dati è possibile creare possibilità di interazione personalizzate e precise. 

Un abbinamento preciso tra aziende e visitatori porta vantaggi a entrambe le parti:

  • Per i partecipanti all’evento essere abbinati a specifiche aziende e ricevere informazioni su come raggiungere i loro stand o interagire con esse, aumenterà il grado di soddisfazione dell’esperienza vissuta. 
  • Dal lato delle aziende invece, poter essere abbinati a partecipanti che rientrano nel loro target, farà si che la qualità delle visite dei loro spazi espositivi aumenti. Una qualità delle visite più alta ha come vantaggio quello di vedere la possibilità di un maggiore ritorno sull’investimento. 

Combinando i dati di partecipanti ed espositori, raccolti in fase di registrazione, è possibile sviluppare una forte esperienza di matchmaking. Questo aiuterà i partecipanti a trovare i giusti partner utilizzando criteri e filtri resi disponibili dalla piattaforma

Ricordi la situazione descritta a inizio articolo? Immagina se prima di uscire di casa avessi avuto la possibilità di indicare su un’applicazione alcune tue caratteristiche e alcune caratteristiche del prodotto che avevi in mente di trovare. Poi immagina, una volta arrivato nella via principale della tua città, di essere in grado di vedere solamente quei negozi affini alle caratteristiche che avevi indicato poco prima sull’applicazione. In uno scenario del genere, molto probabilmente il giorno dopo saresti andato a lavorare con un paio di scarpe nuovo. 

Questo fa capire quanto la possibilità di personalizzare l’esperienza dei partecipanti giochi un ruolo chiave nel successo di un evento. 

Facilitare le opportunità di networking

I vantaggi di poter personalizzare l’esperienza dei partecipanti non sono utili solamente in termini di vendite, ma facilitano anche le opportunità di networking per aziende e professionisti.

Utilizzare una piattaforma che offra, tra le sue funzionalità, quella di riuscire ad abbinare aziende e professionisti con caratteristiche affini, spiana la strada alla possibilità di far nascere connessioni e partnership di valore che possano durare a lungo anche una volta che l’evento è terminato.   

LetzFair ti permette, tra le sue numerose funzionalità, anche quella di personalizzare l’esperienza dei partecipanti al tuo evento. Puoi fare in modo che gli espositori aumentino le loro possibilità di vendita o amplino le loro opportunità di business, richiedendo una demo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto + 7 =

Social Media

Resta sempre aggiornato

Iscriviti alla nostra Newsletter settimanale

Richiedi ora la demo Gratuita