9 modi per rendere monetizzabile il tuo evento ibrido 2 di 2

9 modi per rendere monetizzabile il tuo evento ibrido – 2 di 2

La sponsorizzazione è uno degli strumenti più preziosi per gli organizzatori, di conseguenza, creare un evento ibrido monetizzabile è una sfida sempre più decisiva.

Oggi la sfida per gli organizzatori di eventi consiste nel rendere monetizzabile l’evento ibrido per gli sponsor e per gli espositori: il successo di un organizzatore di eventi, infatti, dipende dal successo dei suoi sponsor.

Come possono farlo? Seguendo i consigli proposti nell’articolo: in questo articolo tratteremo altri 4 suggerimenti utili.
(Per approfondire leggi anche: “9 modi per rendere monetizzabile il tuo evento ibrido – 1 di 2“). 

6 ORGANIZZA SULLA TUA PIATTAFORMA SESSIONI DI FORMAZIONE PER I TUOI SPONSOR
L’errore più grande che un organizzatore può fare è trascurare la formazione dei propri sponsor ed espositori sulla piattaforma. Gli espositori perdono quasi il 40% di tutte le attività negli eventi virtuali e una ragione potrebbe essere la mancanza di formazione degli espositori sulla piattaforma.

Per preparare gli sponsor al successo, ospita eventi e formali su una piattaforma di eventi virtuali all-in-one che offre tutte queste funzionalità. Preparali per il successo, in modo che tornino più e più volte. Per garantire una migliore ripetizione e migliori prestazioni, assicurati di optare per una piattaforma con analisi approfondite in modo che gli sponsor possano migliorare il modo in cui si avvicinano a un evento e si promuovono da un evento all’altro.

Secondo uno studio Event Manager Blog 2020, “In termini di opportunità di sponsorizzazione, le tre principali funzionalità offerte dai fornitori di tecnologia per eventi virtuali sono i profili di sponsor / espositori (78%), analisi / reportistica (77%) e banner nelle aree ad alto traffico (70%). “

LetzFair è un ottimo esempio di tale piattaforma: gli organizzatori di eventi che la utilizzano, infatti, possono mostrare a un potenziale sponsor esattamente in cosa investiranno. Questo tipo di reporting completo e trasparente può fare molto per mantenere uno sponsor disponibile all’apprendimento dei vantaggi.

7 BASA IL TUO EVENTO SUI DATI
Durante un evento ibrido, c’è molto da imparare dal comportamento dei suoi partecipanti.

Questa tipologia di informazioni offre agli organizzatori di eventi un altro punto di forza quando si cerca di convincere gli sponsor che esitano a passare al digitale.

L’analisi della raccolta di dati può essere utilizzata per campagne di matchmaking e per informare gli sponsor sulla portata e sull’effetto che un evento ha avuto sul suo pubblico. Coloro che stanno cercando di supportare conferenze, spettacoli e mostre in corso possono utilizzare le statistiche incluse con una piattaforma come LetzFair per migliorare di volta in volta.

Alcune delle statistiche dettagliate disponibili includono:

  • Riepilogo dettagliato per ogni utente e per ogni espositore
  • La sessione più performante
  • Utente più contattato
  • Miglior Networker
  • Percentuale di coinvolgimento degli utenti attivi
  • Contatti totali effettuati
  • Totale messaggi scambiati
  • Oltre a numerose statistiche aggiuntive su sponsor, espositori, programmi e relatori.

Tenendo conto di tutto ciò, chiunque abbia investito nel successo di un evento ibrido può mantenere un’analisi dettagliata del proprio ROI, nonché delle proprie prestazioni.

Tuttavia, gli organizzatori di eventi ibridi devono assicurarsi che i loro sponsor sappiano che queste informazioni stanno rapidamente diventando lo standard. Garantire che lavorino su una piattaforma che fornisce report dettagliati sul ROI, oltre alle statistiche sulle prestazioni, significa che una piattaforma di eventi ibridi offre un’esperienza almeno al di sopra della media.

8 PROMUOVI GLI SPONSOR ATTRAVERSO ATTIVITÀ DI GAMIFICATION
La gamification è uno dei modi migliori per coinvolgere i partecipanti agli eventi ibridi. Esistono molte piattaforme di eventi che offrono infinite opportunità di gamification, tuttavia è consigliabile la scelta di uno strumento specializzato.

I giochi vero/falso durante le sessioni aiutano il pubblico a rimanere coinvolto e continuare ad imparare, mentre un quiz musicale con il DJ durante un cocktail party assicura che tutti si divertano e si sentano parte della comunità!

Coinvolgi i tuoi sponsor chiedendo loro di donare premi: questo li aiuta anche a ottenere maggiore visibilità e offre ai partecipanti un incentivo alla partecipazione.

9 OFFRI HAPPY HOURS E MEETUP SPONSORIZZATI
Le presentazioni, i discorsi e gli eventi formali sono certamente ottimi per gli sponsor, ma lo sono anche gli incontri più informali. D’altronde, è proprio l’interazione informale e divertente che manca alla maggior parte delle persone, dopo oltre un anno di blocco.

Tenere uno spazio per la conversazione e il relax è importante per un evento ibrido quanto lo è per uno fisico. Quando gli organizzatori configurano i clienti con una piattaforma per eventi in grado di ospitare happy hour e meetup sponsorizzati, stanno fornendo loro un potente strumento per il branding e il networking.

Lo sponsor che sa quando è il momento di lanciare un po’ di musica e rilassarsi davanti a un drink parla ai potenziali contatti in modo diverso. Oltre a rendere gli eventi più piacevoli e interattivi, questi tipi di riunioni danno anche la priorità al networking. Pur sfruttando la miscela sempre efficace di cocktail e socializzazione, gli sponsor moderni possono anche implementare tecniche di matchmaking più avanzate.

Incontrare lead qualificati e potenziali clienti reali è più facile ed efficiente attraverso una piattaforma come LetzFair, che può posizionare strategicamente i partecipanti in incontri virtuali e happy hour in base a come si adattano al pubblico di destinazione dello sponsor. 

In conclusione, i vantaggi, gli strumenti e le attività disponibili su una piattaforma per eventi ibridi, come LetzFair, creata per soddisfare i bisogni di organizzatori, espositori e sponsor si conferma una soluzione tecnologica davvero potente e ormai necessaria per dare vita a eventi ibridi di successo e, soprattutto, monetizzabili.

1 commento su “9 modi per rendere monetizzabile il tuo evento ibrido – 2 di 2”

  1. Pingback: 4 attività di digital marketing per ottenere successo dai tuoi eventi ibridi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − 10 =

Social Media

Resta sempre aggiornato

Iscriviti alla nostra Newsletter settimanale

Richiedi ora la demo Gratuita