Come emergere sui social e promuovere il tuo evento

Come emergere sui social e promuovere il tuo evento

social
Se stai apprezzando il contenuto fallo sapere anche ai tuoi amici

Lo sapevi che gli italiani passano sui social network una media di 2 ore al giorno? 

Ebbene si, i social sono diventati e diventeranno sempre di più parte integrante delle nostre vite. 

Utilizzare i social non è importante solo quando si tratta di promuovere la vendita di biglietti per il tuo evento, la presenza deve essere costante e soprattutto deve variare per ogni piattaforma.  

Abbiamo parlato di questo tema anche all’Italian Events Network 2021 con Giulio Nicoletti e Nicola Nicoletti. Durante il loro intervento si è discussa, tra le numerose tematiche, l’importanza di adattare la comunicazione social a seconda delle caratteristiche degli utenti. 

In qualità di organizzatore quindi come puoi emergere sui social e ottenere più partecipazioni all’evento?

Ogni social ha il suo target di riferimento

La prima cosa che bisogna capire per emergere sui social è che i social network sono tutti diversi tra loro e quindi le persone che li popolano hanno caratteristiche comportamentali differenti.  

Le persone che si trovano su Linkedin hanno caratteristiche diverse da quelle che si trovano su TikTok che a loro volta hanno caratteristiche diverse dagli utenti di Facebook. 

Spesso, però, si assiste ad aziende che non capendo queste differenze, finiscono per mantenere la loro comunicazione uguale su tutti i social ottenendo pessimi risultati. 

In qualità di organizzatore di eventi dovrai essere in grado di adattare la comunicazione del tuo evento sui diversi social, capendo che caratteristiche hanno gli utenti e che tipologia di contenuto preferiscono.

Come abbiamo detto prima, fare comunicazione su LinkedIn è totalmente diverso dal fare comunicazione su TikTok!

Come creare e sviluppare un piano editoriale

Una volta comprese le differenze che esistono tra i diversi social dovrai iniziare a sviluppare dei contenuti efficaci per ognuno di essi se vorrai ottenere più partecipazioni al tuo evento.

Il primo step per capire che tipologia di contenuti iniziare a condividere consiste nell’analizzare come si comportano altri attori del tuo settore. 

Analizza i loro contenuti da un punto di vista qualitativo (che tono di voce utilizzano, se utilizzano grafiche particolari, e che filoni narrativi sviluppano). 

Dopodichè  analizza i loro contenuti da un punto di vista quantitativo (quanto sono costanti nella pubblicazione e quanti like e commenti hanno i loro post). 

Questo tipo di attività ti aiuterà sia a raccogliere idee ma anche a capire quali contenuti possono essere più efficaci da un punto di vista dei risultati. 

Una volta che avrai terminato questa analisi potrai iniziare a sviluppare la tua strategia di comunicazione e creare i tuoi primi contenuti ad hoc per i diversi social. Ricorda però che è fondamentale analizzare costantemente l’andamento dei tuoi post in modo da capire se il lavoro che stai facendo si stia rivelando efficace. 

Conclusioni

Sviluppare un piano editoriale ad hoc per ogni social è un’attività non semplice e che richiede costanza.

Dall’altra parte però se la tua comunicazione sarà efficace,riuscirai ad emergere sui social e il tuo sforzo verrà ripagato quando arriverà il momento di iniziare a vendere i biglietti o trovare espositori e sponsor per il tuo evento.  

Essendo i social molto rilevanti nella vita delle persone, anche la piattaforma LetzFair è pensata per funzionalità e interfaccia utente come un se fosse un social network.

Questo fa sì che le persone si ritrovino ad utilizzare una piattaforma strutturata in maniera molto simile ad uno strumento che già conoscono molto bene, migliorando e semplificando la loro esperienza.

Per saperne di più, richiedi una demo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *